Sarà un bluff questo rialzo ?


T. mi scrive: “solo per due chiacchere (visto che il lavoro non c’è e ho un po’ di tempo libero) per dire che di fronte a dei veri i propri scandali come Monte Paschi la nostra borsa continua il suo rialzo con una forza impressionante a dispetto di una crisi economica che non da segni di ripresa, anzi! Ho la sensazione che con l’aria che tira sia tutto un bluff, ma probabilmente mi sbaglio perchè noi piccoli risparmiatori siamo sempre dalla parte sbagliata. Se penso che i soldi della nostra Imu serviranno per salvare una banca e in Emilia (sono stato a Mirandola) ho visto la desolazione del dopo terremoto e uno stato inesistente, non so più cosa pensare del mio Paese.

Credo che il suo pensiero sia quello di tutti. Chi è quel “matto” che investe pesantemente in azioni in un momento come questo ? Chi è ? Non lo so.
Eppure la borsa è sempre stato il migliore indicatore “anticipatore” dell’economia. Si muove sempre prima proprio perché chi ne sa più di noi ne approfitta (e non viene certo a dircelo o a scriverlo sui giornali o sui social network!).
Due esempi.
Apple sta facendo “impazzire” tanti investitori per il problema opposto. Il loro pensiero: “guadagna miliardi di $, vende in tutto il mondo, ha 100 miliardi di $ di liquidità in cassa, ha un rapporto prezzo/utili invidiabile ….. epperò scende! Come mai?”
Ieri sera, invece, ho scritto agli abbonati: “Domani, chessenedica, c’è un unico bancario interessante ed è il Monte Paschi Siena!”. E’ stato comprato a 0,246€ e venduto a 0,262€ (+6,5% in una sola seduta).
Non male se pensate a tutto quello di negativo che leggete sui giornali.
Nell’attività di trading, ne sono sempre più convinto, vince più facilmente l’ignorante. Quello che ignora. Quello che non sa. La persona umile che ha fatto la quinta elementare rispetto all’ingegnere che ha un master nella tal blasonata università.
Stamattina perché ho comprato il Monte Paschi? Sono più intelligente di altri? No. Avevo notizie sottobanco? Neanche per sogno. Sono stato fortunato? Probabilmente.
In soldoni: ho applicato un insieme di regoline (che spiego nella giornata del corso) e ho messo in pratica quel poco che ho scritto nel Super Mini E-Book “il segreto per guadagnare in borsa” che ho regalato a tutti gli abbonati per Natale.
Tutto quì.
La borsa continuerà a salire? Ci sarà un nuovo boom o sarà un bluff? Non lo può sapere nessuno ma, ricordatevi: l’importante è guadagnare, non prevedere! (vedi articolo del 18/1).

http://www.meglioli.biz

I work 5 days a week morning till late afternoon
woolrich jassen A Window into the Personality of a Person

interesting would like meant for layout beauty experts
syma x5c1 furnace gas heat in a duplex
woolrich sale

1 Commento Sarà un bluff questo rialzo ?

  1. stefano

    precisiamo una cosa: io sono di Mirandola (Medolla per la precisione … 3 km più in la’), non sono un politico, non sono MAI stato iscritto ad un partito in vita mia, non sono uno statale e sentir dire da chi è “solo” passato di qui che lo stato non c’è, merita una risposta.
    Sarà uno stato burocratico, lento, irritante, ma i progressi che abbiamo fatto in 8 (otto) mesi dal sisma (dai sismi) sono molto importanti.
    Certo, fare le cose subito lo vorremmo tutti … ma se poi sono fatte male?
    Vorrei mi citaste esempi nel mondo di post-sisma gestiti meglio
    … ovvio che i problemi ci sono, sono tanti e ci fanno incazzare, ma meglio di così, con la burocrazia centralista che abbiamo, non credo si possa.
    DIAMONE ATTO!

Commenti chiusi