SELL IN MAY AND GO AWAY

Salve a tutti,

torna appropriato in questi giorni il detto ” sell in may and go away”, io per primo non credo a queste cose ma sembrano funzionare!! 🙂

Al di là delle battute impostiamo la nostra operatività su quello che ci dicono i grafici.

Ho notato degli spunti operativi su vari cross valutari, il primo che vi segnalo è AUD/JPY dove il trend è impostato al ribasso perciò si può attendere un segnale short sul livello cerchiato posto in area 82,50.

Un’altro cross dove prendere posizione short nell’eventualità ci fosse il segnale in area 1,02500 è AUD/USD, si nota dal grafico come il prezzo sia impostato al ribasso.

Tengo controllato per un’eventuale long il cross GBP/JPY, dove il prezzo è impostato al rialzo e attualmente sta ritracciando su un livello d’acquisto.

Attenzione anche al Silver perchè il livello di 30,00$ l’oncia sembra essere un valido supporto e dunque ci potrebbero essere gli estremi per un’entrato long, lo terrò monitorato nell’eventualità il prezzo mi segnali un’entrata.

La settimana scorsa segnalavo in un mio post l’entrata short sul Nasdaq e venerdì l’ho chiusa a target visto che il prezzo si trova su un supporto importante, la strategia corretta sarebbe quella di chiudere metà posizione e spostare lo stop a livello d’entrata ma siccome ho anche una posizione short sul cross GBP/JPY preferisco portare a casa 75 punti, non male direi.

Per quanto riguarda la posizione corta sul cross GBP/JPY sposto lo stop in pari perchè attualmente mi sta guadagnando 105 pips e non voglio più perdere niente da questo trade però tento di chiudere metà posizione sul livello di 128,00.

Per questa settimana è tutto, vi auguro buona giornata e buon Trading!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.