SELL IN MAY AND GO AWAY


Salve a tutti,

torna appropriato in questi giorni il detto ” sell in may and go away”, io per primo non credo a queste cose ma sembrano funzionare!! ūüôā

Al di là delle battute impostiamo la nostra operatività su quello che ci dicono i grafici.

Ho notato degli spunti operativi su vari cross valutari, il primo che vi segnalo è AUD/JPY dove il trend è impostato al ribasso perciò si può attendere un segnale short sul livello cerchiato posto in area 82,50.

Un’altro cross dove prendere posizione short nell’eventualit√† ci fosse il segnale in area 1,02500 √® AUD/USD, si nota dal grafico come il prezzo sia impostato al ribasso.

Tengo controllato per un’eventuale long il cross GBP/JPY, dove il prezzo √® impostato al rialzo e attualmente sta ritracciando su un livello d’acquisto.

Attenzione anche al Silver perch√® il livello di 30,00$ l’oncia sembra essere un valido supporto e dunque ci potrebbero essere gli estremi per un’entrato long, lo terr√≤ monitorato nell’eventualit√† il prezzo mi segnali un’entrata.

La settimana scorsa segnalavo in un mio post l’entrata short sul Nasdaq e venerd√¨ l’ho chiusa a target visto che il prezzo si trova su un supporto importante, la strategia corretta sarebbe quella di chiudere met√† posizione e spostare lo stop a livello d’entrata ma siccome ho anche una posizione short sul cross GBP/JPY preferisco portare a casa 75 punti, non male direi.

Per quanto riguarda la posizione corta sul cross GBP/JPY sposto lo stop in pari perch√® attualmente mi sta guadagnando 105 pips e non voglio pi√Ļ perdere niente da questo trade per√≤ tento di chiudere met√† posizione sul livello di 128,00.

Per questa settimana è tutto, vi auguro buona giornata e buon Trading!

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *