Stm nel mirino


A mio parere penso valga la pena tenere sotto stretta osservazione Stmicroelettronics.
Il titolo si trova adagiato sul supporto posto a 6,23€ e si sta muovendo in laterale tra il supporto posto a 6,23€ e la resistenza posta a 6,44€ (clicca sul grafico per ingrandire)

Quest’ultima, in particolare, a mio avviso è di una valenza molto molto importante perchè corrisponde esattamente con la media mobile a 200 giorni (tratteggiata in verde) e con il ritracciamento del 23,6% di Fibonacci calcolato partendo dai massimi di area 8,09€

Credo valga la pena tenere monitorato questo livello perchè se i corsi dovessero confermarsi in chiusura sopra tale area è molto probabile un balzo in avanti per l’azione.

Un altro paio di titoli da tenere sotto stretta osservazione  sono Unicredit, che potrebbe essere alla fine del recente movimento ribassista come testimoniano le due ultime  doji in prossimità del supporto a 2,065€ e Unipol
ad un passo dal breakout del massimo relativo precedente posto a 0,60€ che porterebbe ad un proseguo del trend rialzista di breve partito dai minimi di area 0,51€ e ben definito dai minimi e massimi crescenti di quest’ultimo periodo.
Speriamo che il buon Bernanke stasera ci dia una mano 🙂

A presto!
Alberto

_________________________________________________________________________________________________________
Perchè i santi intraprendevano imprese straordinarie e le portavano a termine? perchè si fidavano di Dio e diffidavano di se stessi.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *