Telecom sotto torchio ? A 0,43€ è un affare o no ?

Maurizio mi scrive: “qui da me l’argomento del giorno è sempre TELECOM ITALIA. A 0,44€ pare proprio un affarone e ci sono tanti colleghi (bancari e promotori) che stanno facendo man bassa di questo titolo puntando a portarlo all’opa a 0,505€. Che ne pensi ?

Un ex collega (ex perché è mancato da qualche anno), il grande Giuseppe Migliorino, scriveva che sui mercati finanziari “non ci sono pasti gratis”.

Aveva ragione.

Mi chiedo: siccome TUTTI sappiamo che “potrebbe” esserci un’OPA a 0,505€ da parte di KKR, l’investitore che mi vende le azioni a 0,44€ è proprio un coglione ? Oppure rischia di diventarlo chi si crede un furbacchione ?

E’ un bel dilemma.

In questo momento lo spread tra prezzo d’acquisto e livello dell’opa a 0,505€ è TROPPO ampio. Il mercato sta scommettendo sull’esito negativo di questa maxi acquisizione. Questo è poco ma sicuro. NON è detto che abbia ragione ma questo è quanto.

Posso aggiungere qualcosa analizzando il grafico daily del titolo per tutti quelli che vogliono prendere le decisioni soltanto in base all’andamento del prezzo (io, per esempio).

Il pattern più potente che troviamo sul chart è il mega GAP UP che si è formato a seguito della notizia. Da lì le quotazioni si sono “arrampicate” fino a 0,5094€.

Dopo, lentamente, sul mercato sono intervenute le prese di beneficio che hanno spinto i corsi fino a 0,4224€.

Tecnicamente, fino a prova contraria, sul grafico giornaliero del titolo si sta formando una BANDIERA. Si tratta di un (potenziale) pattern tecnico di CONTINUAZIONE rialzista.

Nei pressi di 0,42€, invece, troviamo un 1^ (importante) SUPPORTO. Il suo (eventuale) cedimento sposterà ancora di più le probabilità verso un esito negativo dell’offerta pubblica d’acquisto. In questo caso, il SUPPORTO successivo degno di questo nome si troverà nei pressi di 0,35€ (ex importante RESISTENZA).

Un vero e proprio segnale tecnico rialzista, invece, scatterà se i prezzi del titolo riusciranno a superare 0,45€ e se questa “rottura” sarà accompagnata da un forte exploit dei volumi trattati.

Mi auguro di essere stato abbastanza chiaro. Altrimenti sapete dove trovarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.