Tesla arriverà a 1.500$ ?

Passo a TESLA: Venerdì ha toccato un nuovo RECORD STORICO (884,49$).
Siamo in piena BOLLA FINANZIARIA ? A fine Marzo era a 70$, è aumentata di 12 volte!
Per me si.
Leggendo su internet, mi rendo conto di essere tra i pochissimi che non ha beneficiato di questo mega rialzo; moltissimi sono stati più “scaltri” e mi compiaccio per loro.
La domanda che si fanno tutti: continuerà ancora questo formidabile exploit (stamattina leggevo di un finanziere che sostiene che arriverà a 1.500$. La motivazione: bisogna seguire quello che fa Musk e non mettersi contro !).
Io so soltanto una cosa: l’azione è SOPRAVVALUTATA. E parecchio.
Le probabilità che possa sgonfiarsi (com’è successo con i tulipani nel 1.700 in Olanda o con le azioni internet nel 2000) sono davvero elevate.
Il problema è che NON SAPPIAMO QUANDO inizierà l’eventuale svolta ribassista. Qualcuno può escludere che possa salire ancora a 1.500$ ? Io no di certo!
Per questo motivo, adesso rimango ancora alla finestra.
E aggiungo: siccome mi piacerebbe far parte del “banchetto” ribassista, ritengo che lo strumento migliore per sfruttarlo saranno le OPZIONI PUT (purtroppo non ci sono emissioni recenti e le BASI sono piuttosto lontane e OUT of the MONEY).
Non credo ci sia qualcosa di meglio in circolazione.
Preferisco non sfruttare eventuali segnali rialzisti per un motivo molto semplice: quando (se) inizierà la svolta, non credo che sarà un movimento “tranquillo” ma mi aspetto una “scossa” percentualmente rilevante, proporzionale al rialzo.
E non è detto che, anche posizionando uno Stop Loss, quest’ultimo riesca a proteggerci (per esempio: ricordi cos’è successo quando la Banca Nazionale Svizzera ha tolto il CAP di 1,2 al cambio EUR CHF e il Franco Svizzero è esploso del +30% in meno di un minuto ?).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.