Un trade azionario a rischio 0. Sembra incredibile…eppure….


Premessa: il trade in questione è già stato segnalato dal bravissimo Guido Bellosta sul sito del lombardreport già dal 24-07.
Naturalmente non ne ho dato segnalazione…i motivi sono ovvi…
Tuttavia, oggi in banca è arrivata la medesima notizia anche a me attraverso i canali istituzionali per cui la notizia non è più "riservata" ma è di dominio pubblico.
In sostanza il succo è questo: è stata lanciata un Opa da Fondiaria Sai sulle azioni Immobiliare Lombarda a 0,1659€
Oggi il titolo ha chiuso a 0,1651€
La nota positiva della questione però, è che la Consob ha deliberato la possibilità di ottenere per ogni 28 Immobiliare Lombarda 1 azione Milano Assicurazione e 1,3392€ in cash.
Stamattina ho comprato Immobiliare Lombarda a 0,1656€
Quindi: 0,1656€X28= 4,6368
Oggi Milano Assicurazione ha chiuso a 3,1125€ quindi ad oggi lo scambio IMLcontro Milano ass+ cash è a mio sfavore perchè. ovviamente spendo 4,6368 per avere 4,4617€
Quindi?
Poco male…
Se la situazione di Milano Assicurazione dovesse continuare a peggiorare consegnerò le azioni a Fondiaria Sai a 0,1659€ senza rimetterci un centesimo (le ho comprate a 0,1656€).
Ma se per caso le Milano Assicurazioni dovessere ripartire (il prossimo supporto è 3.05€) e che so…arrivare a 3,44€ (massimo relativo del 24-07) il guadagno teorico sarebbe del 3% senza aver fatto la minima fatica.
Quindi, come dice giustamente Bellosta, abbiamo una call a rischio zero.
Il titolo da monitorare costantemente è Milano assicurazione ovviamente.
Il termine di consegna del titolo o di scambio azione+cash è il 1 settembre.
Quindi abbiamo di fronte un mesetto per sperare che Milano Assicurazione faccia la brava.
La terrò marcata stretta e posterò le analisi qualora significative.

A presto!
Alberto

2 Commenti Un trade azionario a rischio 0. Sembra incredibile…eppure….

  1. Filippo

    Siccome 0.1659(prezzo OPA IML)x28=4.6452 e 4.6452-1.3392(cash)=3.306, è giusto pensare che al primo di settembre MI tenda al valore di 3.306 euro per ogni azione?
    Un saluto

    Filippo

  2. Alberto

    mmmm non credo.
    Nel calcolo che fa, a mio parere, non tiene conto del “motore” dell’oprazione che è l’andamento di Milano assicurazioni.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *