UN’ALTRA SETTIMANA DI FORZA!


Salve a tutti,

un’altra settimana all’insegna dei rialzi per quanto riguarda i listini azionari, dove in alcuni casi come il nostro indice e il Nasdaq hanno superato i massimi di Gennaio 2014, mentre altri tipo il Dax – Eurostoxx e S&P 500 sono rimasti indietro, come ripetevo nel report precedente il trend rialzista è ancora forte però ora la situazione comincia a farsi interessante, comincia a farsi interessante perchè nelle giornate seguenti si vedrà se questa rottura è una sana rottura oppure una possibile finta rottura rialzista , d’altronde i mercati sono fatti per sorprendere e potrebbero farlo ancora!! 😉

Come tutte le tendenze sono fatte per essere invertite, non si sale per sempre e non si scende per sempre, sta al trader il compito di capire quando queste stanno terminando.

Grafico FTSE-MIB daily:

FTSE MIB INDEX

Molto evidente la forza del nostro listino, anche se nella giornata di giovedì ci sono state delle prove tecniche di discesa dei corsi molto marcate che poi sono state prontamente recuperate.

Questo è sì un segnale di forza ma nello stesso tempo è un campanello d’allarme, sarà comunque interessante osservare i corsi nelle prossime sedute per capire se questo movimento rialzista si tratta di finta rottura del livello di resistenza posto in area 20.200 oppure se la rottura è da considerarsi sana.

In settimana sono uscito dalla mia posizione Long sul Natural Gas con un +23% dopo che il prezzo ha colpito il mio stop profit e contemporaneamente è stato colpito il mio stop loss su Fiat -3% di loss.

P.S. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno contattato mostrando interesse per il progetto “Diario di Trading” che sto cercando di sviluppare, lo stato avanzamento lavori sta procedendo… 😉 sotto trovate le motivazioni del mio progetto.

 

P.S.              HO IN MENTE UN PROGETTO….UN DIARIO DI TRADING CONDIVISO!!!

Da alcune settimane ricevo mail che mi chiedono se vendo i miei segnali, se faccio corsi,ecc..

Devo dire che fino ad ora non ci ho mai pensato di fare corsi perchè sono convinto che fare un unico corso e di solito costosissimi non serva a niente se poi non c’è nessuno che ti indirizza nel trade o ti spiega il motivo per cui hai sbagliato l’operazione, però sto pensando ad un progetto, l’idea è quella di rendere pubblico il mio diario di trading dove riporto dettagliatamente la mia operatività, spiegare approfonditamente il perchè sono entrato a mercato, su quali basi, riportare le emozioni che si stanno vivendo durante un trade, questo metodo a me è servito moltissimo per crescere professionalmete e penso che possa essere utile alle persone che vogliono imparare a diventare un vero trader, sarebbe come essere quasi affiancati personalmete da chi opera con soldi reali a mercato e in maniera professionale.
Naturalmente prima di intraprendere questo progetto vorrei lanciare una specie di sondaggio per sapere quante persone sarebbero interessate visto che tutto questo non sarebbe gratuito per due motivi, il primo  perchè sono geloso della mia tecnica creata a mie spese e il secondo è che così facendo farei una selezione dove entrerebbero solo le persone determinate ad investire dei soldi nella formazione per riuscire ad operare a mercato in modo professionale.
Chiedo dunque a chi fosse interessato di contattarmi tranquillamente tramite mail senza nessun impegno, questo mi serve innanzitutto per sapere a quante persone potrebbe interessare la cosa e per riportarvi indicativamente quanto potrebbe essere l’importo dell’abbonamento mensile.

 

 Buon Trading!

Mail: enricomantovani76@teletu.it                       Twitter: @Enrico76M

Se vi va cliccando a questo link: https://www.facebook.com/enrico.mantovani.9 potete chiedermi l’amicizia su facebook!!

Vi ricordo inoltre, se non l’avete ancora fatto, di andare a visitare il sito di Traderpedia curato dal mio amico Stefano Fanton, uno dei migliori trader che conosca, in questa enciclopedia del trading potete soddisfare tutte le vostre curiosità sul trading:

http://www.traderpedia.it/

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *