Uno sguardo al mercato per la settimana entrante

Progresso settimanale del +1,84% per il nostro Ftsemib40 che consolida il bel +4,50% della scorsa ottava. La pista ciclica (l’indicatore di momentum che prediligo) rimana saldamente rialzista per cui per ora non si vedono nubi all’orizzonte. Target successivo, a meno d’inversioni in corso di marcia, in area 16.700.

mib40

 

Per quel che riguarda i singoli titoli terrei sotto controllo il Banco popolare che si trova in congestione stretta sui massimi di periodo. In caso di breakout di 1,03€ sarei compratore.

banco

Molto interessante Generali a contatto con la resistenza statica posta a 14,64€. Se dovesse superare tale livello con volumi in aumento sarei compratore. Teniamola a monitor.

generali

A mio parere, passando ad un titolo sottile, è scattato un segnale d’acquisto su Milano ass.risparmio. Ci proverei con buy limit a 0,737€ e stop loss a 0,715€

milanorispA tutti un augrio di buon trading e di una santa settimana.

Alberto

_______________________________
Cari figli! Con la gioia nel cuore vi invito tutti a vivere la vostra fede ed a testimoniarla col cuore e con l’esempio in ogni modo. Decidetevi figlioli di stare lontano dal peccato e dalle tentazioni; nei vostri cuori ci sia la gioia e l’amore per la santità. Io, figlioli, vi amo e vi accompagno con la mia intercessione davanti all’Altissimo. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!”

Messaggio del 25 luglio 2013

3 pensieri su “Uno sguardo al mercato per la settimana entrante”

  1. Salve,le chiedo fino a dove puo’ spingersi banco popolare visto che ha rotto la resistenza a 1.03…..chiudere il gap a 1.21 o troppo ambizioso come target?

  2. Buongiorno Gianni. 1,21€ mi pare eccessivamente ambizioso come target, quantomeno nel breve periodo. Direi che un’area importante di approdo è 1,06€ superata la quale il successivo target potrebbe essere area 1,12€
    Vederemo.

  3. Buonasera,1.12 saltato di netto ….oggi 1.159…manca poco x la chiusura del gap…e martedi’ ci saranno i dati trimestrali…manteniamo la posizione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.