Uno sguardo al mercato per la settimana entrante


La settimana che s’è appena conclusa registra un progresso, per il nostro Ftsemib40, del 3,37% mettendo in evidenza l’importanza del supporto posto a 15.400 punti che ha arrestato, almeno momentaneamente, la discesa dei corsi partita dai massimi relativi di area 17.900. Il prossimo scoglio da superare è 16.370-400 che se vinti potrebbero farci approdare in area 16.800. Per chi se la sente, si potrebbero aprire dei long sull’indice a questi valori con stop loss a 15.900.

 mib40

A livello dei singoli titoli segnalo l’123 low completatosi su A2a che potrebbe puntare a chiudere il gap lasciato aperto tra il 25 e il 26 febbraio. Andrei in acquisto con buy limit a 0,417€ e stop loss a 0,40€

a2a                             

Eni completa un doppio minimo in area 17,00€ e nonostante la seduta di poco negativa di venerdi 08 marzo scorso il setup d’acquisto, a mio parere, resta valido. Ci proverei con buy limit a 18,24€ con stop loss a 17,70€

  eni                                     

Unicredit sembra voler puntare alla chiusura gap down del 26 febbraio. L’ideale sarebbe una chiusura superiore a 3,95€, ma a mio parere può valer la pena di tentare un ingresso già lunedì con buy limit a 3,952€ e stop loss a3,83€

ucg                                                                

Tra i titoli a minor capitalizzione mi pare molto interessante Ima. Andrei in acquisto con buy limit a 17,25€ e stop loss a 16,88€                                                    

 ima

A tutti un augurio di buon trading e di una santa settimana.

Alberto

__________________________________
Hai un problema grandissimo? Incomincia a pregare, a lodare Dio e ti accorgerai che quel problema diventerà sempre più piccolo perchè lo vedrai con gli occhi di Dio

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *