VideoAnalisi: E’ l’ora del FtseMib?


A piazza affari ieri cauto ottimismo tra gli operatori, dopo che il prezzo si era portato in area 17000 punti, prima di rintracciare e chiudere comunque con un +0.99%.

Area 17000 punti rappresenta un livello di resistenza fondamentale nel medio e lungo periodo, come dimostrato in passato, tant’è che anche nel 2013 il superamento di tale livello diede inizio al successivo trend rialzista.

Tuttavia siamo ancora in un clima di indecisione, come dimostrano molte candele Doji degli ultimi giorni; inoltre domani verranno pubblicati i risultati degli stress test su 53 banche europee tra cui 5 italiane, che potrebbero influenzare i listini europei, quindi massima prudenza poiché non è ancora momento per prendere decisione operative.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *